Colori che vendono

Sappiamo (o, da consumatori, intuiamo) che ci sono colori che vendono più di altri. Ma può essere utile capire come, e perché. I colori evocano emozioni. Le emozioni orientano il comportamento. Dunque, attraverso le emozioni, i colori possono influire sul modo in cui ci comportiamo, abitudini e scelte di consumo comprese. Sono fatti da conoscere sia che si stia dalla parte delle aziende, sia che si stia dalla parte dei consumatori.

COLORI CHE VENDONO. AdWeek si diverte a scambiare i colori di famosi marchi concorrenti: è un gioco che però di fa capire quanto importante è il colore nella percezione di un marchio. Il Guardian ricorda che ci vogliono circa 90 secondi perché una persona si formi un’opinione su un marchio, e che una percentuale oscillante tra il 62 e il 90 per cento dell’opinione è influenzata dalla componente cromatica. Un ottimo articolo su FastCompany mostra i maggiori marchi mondiali raggruppati per colore e aggiunge molte altre informazioni curiose: per esempio, scrive che sui siti la gente tende a cliccare un bottone “compra”, se è rosso, il 21 per cento delle volte in più del medesimo bottone, se colorato di verde.

colori-che-vendono-Warhol-2

COLORI APPETITOSI. Giallo e rosso, seguiti dall’arancione, sono per eccellenza i colori del cibo e dell’appetito (e di conseguenza sono i colori che vendono meglio nell’industria alimentare e nella ristorazione). Servita in una tazza arancione, per esempio, la cioccolata “diventa” più buona. I colori meno appetitosi, secondo le ricerche, sono grigio, nero, marrone scuro, viola, blu, in quest’ordine.

LA BATTAGLIA DEL MAGENTA. Deutsche Telekom nel 2007 brevetta il color magenta, suscitando una quantità di proteste in rete, e non solo. Nel 2014 impedisce ad AT&T di usare quel medesimo colore negli Stati Uniti. La questione continua a essere oggetto di discussioni ma, se non siete una compagnia telefonica, potete stare tranquilli e vestirvi di magenta quando e come volete.

Colori-che-vendono-Warhol-17
13 Giugno 2016

FONTE
nuovoeutile.it